venerdì 8 marzo 2013

UN PIACERE CUBANO


 

Oggi vorrei scrivere qualcosa su una vera istituzione cubana che rappresenta una delle cose piu' piacevoli che ritrovo, ogni volta, a Cuba.
Voi direte....la Patonza?
No, con quella roba li', al di fuori del talamo coniugale, ho smesso ( ehm......).
Il Mare?
Ci lavoro 4 mesi ogni anno da una vita, avendo poi lavorato nelle piu' belle spiagge del mondo ho imparato che le palme, al final, si assomigliano tutte.
Il Clima?
Anche nel Burkina Faso fa' caldo.....
Allora cosa?
IL BATIDO!   
Una delle cose piu' piacevoli che ritrovo ogni volta a Cuba e' proprio il mio vecchio caro batido.
Credo, fra l'altro, che faccia parte del desajuno che ognuno di voi consuma nella propria casa de renta.
Non e' che il batido lo abbiano inventato a Cuba, anche qua' in Italia e' una delle mie bevande preferite.
Tre/quattro volte la settimana, al mattino con un frutto (mela, pera, banana) latte e un paio di cucchiaiate di proteine inizio la mia giornata.
Ma, amici miei, non e' la stessa cosa.
Volete mettere i nostri frutti con la fruta bomba, la guayaba, il sepote o il platanito?
Non c'e' battaglia.
Volete mettere il nostro latte, fatto di acqua a cui fanno vedere la fotografia di una mucca con la loro dolce e saporita leche condensada?
Volete mettere ,sopratutto svegliarsi la mattina con il sole fuori e una mulatta addosso, con mattine come questa dove piove e ho il cielo dentro casa?
Una delle prime cose che ho fatto, appena casa nostra e' stata abitabile, e' stato entrare in una tienda e comprare la miglior batidora che avevano.
Al mattino, appena svegli, io mi occupo del caffe', quando rientro da correre, mia moglie mi fa' trovare il batido bello fresco in frigorifero.
Cuba ha tanti piaceri ma il batido, davvero e' uno di quelli che apprezzo di piu'. 

 
     GUANABANA   

21 commenti:

  1. Ahh guarda, con me sfondi una porta aperta. Frutta e verdura, a Cuba, sono imbattibili. Specialmente LA PAPAYA! :)
    Il batido è un must, ma all'agro io faccio manbassa di tutto quello che trovo.

    A parte il guarapo. Dopo che mi ha fatto venire la cacarella a fischio non l'ho più toccato!

    RispondiElimina
  2. Anche a me il guarapo non fa' impazzire e non sono neanche tanto convinto delle sue qualita'.....rinvigoranti...

    RispondiElimina
  3. una domanda ma a cuba io ho sempre visto il latte come il nostro a 2,40 cuc o quello in polvere tu che latte dici?

    RispondiElimina
  4. Figurati se le case de renta ti comperano quello a 2 40. . .parlo di latte condensato

    RispondiElimina
  5. che latte sarebbe? quello in polvere?

    RispondiElimina
  6. Anche per me il risveglio con un cielo azul e la prima colazione è tra i momenti più belli della giornata cubana.Tutto questo ben di Dio di frutta e un litro(non ne rimane neanche una goccia) di succhi vari è una vera goduria.Peccato che non sopporti più il mango,che era tra i preferiti.Max

    RispondiElimina
  7. Io sono un fanatico del mango. Sarà deformazione professionale ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Compadre, hice un dibujo con el teclado y aparece una carita de mujer negra que parece como acuellas que encuentras en el coco de los santeros.... Hay Cuba....

      Elimina
    2. caro Luca ti diro' che il mango (frutta) non mi fa' impazzire invece...

      Elimina
    3. Sono gusti hombre. A me piace da matti.

      Elimina
  8. Max.....sono cose che non hanno un prezzo...

    RispondiElimina
  9. La fruta bomba è tra i miei preferiti! Non mi piaceva la guayaba ma ho imparato a bere anche quella! E mi piace anche il Guarapo!. insomma, ho voglia di Cuba.

    RispondiElimina
  10. ANCHE IO PREFERISCO LA FRUTA BOMBA, PERO' A QUESTO ULTIMO GIRO HO BEVUTO UN BATIDO DI UN FRUTTO CHE NON CONOSCEVO.
    NON RICORDO IL NOME SO CHE LA PIANTA ASSOMIGLIA VAGAMENTE AD UN CACTUS

    RispondiElimina
  11. Puo' essere sai...leggermente aspretta ma buoooooona!

    RispondiElimina
  12. PARE CHE NON SIA COMUNISSIMA...

    RispondiElimina
  13. Ricordo una delle prime vacanze in un grande hotel dell'Avana dove il solito italiota spaccaxxnchia , a colazione , continuava a chiedere alla Mamy addetta al batido : e 'sto frutto fa bene a che ?
    Dopo la quarta o quinta domanda , associata a frutti diversi , la Mamy spazientita , alzando gli occhi al cielo , bofonchia : es buena pa' la xxnga !! M'è preso un attacco di risa da scompisciarmi :-)))

    RispondiElimina
  14. Gigi guarda che qua' possiamo dire anche le parolacce anananan

    RispondiElimina