lunedì 15 luglio 2013

FARSI BENE I CONTI

 

Mi e' stato chiesto, sia sul blog, che en prive', di buttare giu' le cifre che servono per poter vivere a Cuba in modo decente.
Mi si chiede quale budget mensile occorre per poter realizzare il sogno di poter saltare da quel lato del bloqueo.
Chi avesse un po' di pazienza, potrebbe farsi un giro sul blog, scoprire che molte risposte le abbiamo gia' date in accese ed interessanti discussioni.
Comunque ricapitoliamo.
Prima di mettere su' casa, parlando con italiani che vivono a Tunas raccontai che la cifra indicatami da loro era intorno ai 400/500 cuc al mese.
Ovviamente con casa hecha.
Avendo provato con mano la cosa, posso dire che la mia cifra puo' variare dai 500 ai 700 euro.
Un po' piu' alta ma ognuno ha un suo stile di vita a cui e' difficile rinunciare.
Vivere a Cuba comporta comunque delle rinuncie ma...non bisogna esagerare.
In questa cifra e' compreso vitto, qualche divertimento e qualche necessita' che puo' avere la fanciulla che sta' al nostro fianco.
Le utenze incidono in modo risibile, almeno per ora, la mia prima bolletta della luce e' stata di 35 pesos mn.....
Queste sono le cifre generali, non vi aspettate che metta nei dettagli il prezzo della coscia di pollo...
Quindi, una volta messa su' la casa ( a mio avviso rimanendo in quelle cifre che ci possono consentire, in qualunque momento, un vaffanculo senza rimpianti) per vivere decorosamente ci vuole quella cifra.
Ovviamente niente scooter, niente carro o cose simili.
Ogni tanto in disco, ogni tanto al mare, ogni tanto al ristorante.
I vantaggi non sono pochi.
Intanto vivere in casa "propria" non ha, ovviamente, nulla a che vedere con lo stare in casa de renta, neanche se nella casa de renta abbiamo l'uso di una cucina.
Certo, cambia tutta la prospettiva, si esce un po' dall'ambito prettamente turistico per entrare in una normale vita di barrio.
E' una vita che deve piacere, non e' detto che a tutti vada bene, non e' detto che, alla lunga, vada bene anche a me.
La vita e' fatta di momenti e di periodi, in alcuni certe scelte sono prioritarie, in altri meno.
Ovviamente, con casa hecha si spende di meno rispetto alla casa de renta, anche se la differenza e' minore di quello che si puo' pensare.
Da turista normale, in casa de renta e con scooter, io spendo sui 70 cuc al giorno, diciamo 2000 al mese.
C'e' pero' tanta gente che, a Tunas, vive tranquillamente con 40/50 cuc al giorno.
10/12 per la casa ed il resto per ...il resto.
Certo non vanno tutte le sere in disco ne' tutti i giorni al mare, certo non rentano un mezzo e non cambiano 2 fanciulle al giorno ma tutto sommato non se la passano certo male.
Quindi parlo di gente che vive con 1200/1500 cuc al mese.
Come potete vedere il discorso di risparmiare con la casa propria esiste ma non e' poi cosi' prioritario.
Una casa de renta costa una telefonata dall'Italia per prenotarla, una casa propria, propria di lei, vuol dire pensieri e cazzi anche quando siamo lontani.
Questo e' un aspetto che dovrete sempre tenere in considerazione, con le rose vi prendete anche le spine.
C'e sempre un prezzo da pagare per le scelte che facciamo, per questo dico sempre che occorre potersene tirare fuori, eventualmente, con pochissimi danni.
Dico questo perche e' bene che ognuno ci pensi bene e si faccia i suoi conti.
Provarci va bene, ma ricordiamoci sempre di lasciarci una porta aperta alle nostre spalle.

12 commenti:

  1. Casa de renta tutta la vita.

    RispondiElimina
  2. Soldi a Santo Domingo e interessi a Cuba per casa de renta tutta la vita.

    RispondiElimina
  3. Sono in molti a pensarla come te

    RispondiElimina
  4. Cioè sai del discorso stodomingo o della casa?

    RispondiElimina
  5. Conosco gente che ha investito a S.Domingo e passa mesi a Cuba in casa de renta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah! Io lo avevo detto quasi per scherzo...e come fanno scusa? Cioè se mettoni i soldi a santo domingo poi come li trasferiscono a cuba?

      Elimina
    2. Con un normale bonifico o se lì portano dietro

      Elimina
  6. Casa de renta forever !!!

    RispondiElimina
  7. per me che ho famiglia casa propria tutta la vita,ogniuno ha le proprie esigenze,per la mia famiglia cuba è il futuro.per un single turista occasionale sara meglio casa de renta,visto che il suo futuro è qua.

    RispondiElimina
  8. Vero però conosco gente che preferisce la casa de renta anche per lungi periodi. 250-300 cuc al mese e si tolgono la paura

    RispondiElimina