domenica 11 agosto 2013

PRESO




Ieri mattina ho trovato una mail di Simone di Cubacenter in cui mi chiedeva di chiamarlo in mattinata.
Capita spesso di sentirci, anche per ragioni che esulano dal suo lavoro.
Comunque partiva oggi per Holguin, occorreva fare il punto sulla situazione boleto de avion.
Mettiamoci un po' tutti il cuore in pace, ho fatto una serie di simulazioni sui maggiori siti su cui acquistare il biglietto ed i prezzi sono comunque alti.
Parlando con lui, ma anche con altra gente, abbiamo mestamente convenuto che difficilmente i prezzi, andando piu' sotto data, si sarebbero abbassati, tenendo anche conto che preferisco, per ovvie ragioni, volare su Holguin.
Come scrivevo giorni fa' La Habana e' un alternativa unicamente se c'e' un ahorro importante e non e' questo il caso.
Il problema e' che quando la domanda e' maggiore dell'offerta difficilmente si fanno buoni affari, questo chiunque abbia a che fare col commercio lo sa perfettamente.
Non vi diro' il prezzo, Simone ha minacciato di bruciarmi la casa....diciamo che e' del 10/15% piu' basso delle simulazione che si possono fare sui vari siti, nulla di piu'.
Ovviamente, visto che e' possibile che da settembre ad aprile prenda 3 voli, devo fare attenzione a quanto spendo come fa' ogni persona normale.
Esclusi ovviamente i 4 sboroni del web tutti localizzabili in un unico cassonetto in caduta libera.
Parto a meta' settembre e rientro a fine ottobre.
Da buon Comandante di vascello, una volta approdato al porto, aspettero' che l'ultimo dei miei ragazzi rientri a casa e poi ...scendero' a terra anche io.
Voglio partire tranquillo...
Questo e' il primo pezzo del mio inverno a Cuba, ho parecchie cose in ballo qua' e devo lasciarci in ogni caso un piede.

Novembre e Febbraio dovrebbero avere il tricolore addosso, il resto si vedra'.
Comunque gli anni in cui si facevano buoni affari sono finiti, oramai tutti i siti piu' o meno vendono alla stessa cifra.
Andare sotto data puo' essere ancora una scelta, ma occorre restare consapevoli che potrebbe anche essere controproducente in quanto i prezzi, visti i non moltissimi posti disponibili, potrebbero salire, sopratutto per i voli verso oriente.
Certo ci sono la British, la Virgin, l'Aeroflot ecc...ma al final si ahorra poco per fare il giro del pianeta...
Volero' Neos, diretto all'andata, scalo nella capitale al ritorno.
Ho preso da lui anche il visto, me lo spedisce a casa e non devo andare all'ufficio visti di Torino, spendo pure di meno.

6 commenti:

  1. ciao grande Milco, io non ho mai capito chi si rivolge ad agenzie tipo cubacenter, o altre,ce ne sono a iosa, dove vendono voli per la isla a prezzo decisamente più caro di quello che si compra direttamente sul sito della compagnia aerea,senza intermediari....mettiamo da parte il tuo caso e la tua amicizia con Simone, chi non ha la tua stessa fortuna perkè si deve svenare alle agenzie quando può comprare il volo sul sito della compagnia senza intermediari e senza vincoli di date per il ritorno? Io ho sempre comprato il volo dal sito della compagnia,evitando di regalare soldi inutili ad intermediari di cui se ne può fare tranquillamente a meno...sbaglio?
    buona domenica!
    Valter
    PS Ti chiedo l'amicizia su facebook posso?grazie

    RispondiElimina
  2. Ciao Walter
    Molti del blog hanno già acquistato il volo su Cubacenter.
    Se la consiglio e ci metto la faccia è perché credo di poter dare una mano a chi deve volare.
    Simone lo conosco per telefono, si è occupato anche di tradurmi alcuni documenti ed è stato perfetto e preciso.
    Occhio che non è detto che la compagnia venda il volo a meno. Sul sito Neos il volo è venduto a 200 euro in più di quanto ho pagato. È una giungla a volte conviene aspettare, altre no. Per Fb è un piacere.

    RispondiElimina
  3. Strano però, perkè ci sarebbe un passaggio in più,però se tu mi dici così...poi bisogna vedere,da compagnia a compagnia, le cose variano, air france ad esempio per lo stesso periodo dell'anno/i prima a volte costa più a volte meno....Non ho mai provato invece a comprare A/R singolarmente,ossia andata da una compagnia/agenzia e ritorno da un altra....chissà, presto farò una simulazione, e vi farò sapere.

    RispondiElimina
  4. Le compagnie aeree da sole non renderebbero mai gli aerei. Vendendo posti a tour operator e agenzie di viaggio si garantiscono comunque un incasso. A quel punto tocca a questi ultimi vendere i voli. La Folletto fa' il prodotto ma sono i venditori che lo piazzano

    RispondiElimina
  5. ciao sono roberto,
    ti seguo da diverso tempo e devo dire che condivido molto di ciò che dici su Cuba. Per la prima volta quest'anno ho interpellato Simone di Cubacenter per il volo su Santiago da Roma e devo dire che sul costo ha cercato di fare del suo meglio, infatti ho risparmiato anche io un 10% circa rispetto ai monopolisti.
    Bisogna sempre spendere una buona parola per chi merita,ciao alla prossima

    RispondiElimina
  6. Ciao e benvenuto.
    Se ci metto la faccia è perché conosco la qualità della persona.
    Poi ognuno fa' le que scelte.
    La credibilità te la fai anche in questo modo.

    RispondiElimina