martedì 20 agosto 2013

VACANZA "BARATA"


 

Volevo, con questo post, ringraziare i tanti amici che, in questo impegnativo agosto, hanno continuato a seguire il blog e ai tanti che hanno continuato a scriverci.
C'e' chi giustifica il proprio deserto virtuale come "fisiologicamente estivo", qua', invece, abbiamo continuato a divertirci, in molti.
Voglio anche dare il benvenuto ai nuovi lettori che mi hanno contattato via mail, ringraziandoli per le belle parole e, per chi l'ha fatto, per avere acquistato la versione e book del mio primo libro.
Vi confermo che il secondo e' in cantiere, appena il mio correttore di bozze ciaparat e barlafuss...si rende disponibile, il progetto prendera' ulteriormente forma.
Una delle mail che mi e' arrivata in questi giorni e' di un nuovo lettore di quest'Isola, un giovanotto che, grazie ad un lavoro stagionale vorrebbe passare a Cuba 6 mesi da settembre in poi.
Vorrebbe farlo da turista normale, senza vincoli ne' legami, mi chiede quanto puo' essere il budget mensile per un tipo di vacanza diciamo....barata.
Non pubblico la mail in quanto ci sono un bel po' di riferimenti a sue situazioni personali.
Fare una valutazione di un budget mensile senza conoscere la persona e il suo stile di vita 'e complicato, diciamo che avendo avuto la richiesta di una cifra "barata" c'e' un minimo di base di partenza da cui iniziare.
Da turista normale, come ho scritto altre volte, ogni giorno spendevo 65/70 cuc, arrotondando diciamo che sono sempre stato intorno ai 2000 cuc al mese.
Pero' ho sempre rentato lo scooter, oggi per una renta mensile siamo a non meno di 12 cuc al giorno, con la broda siamo a circa 400 al mese.
In piu', a quei tempi, e magari non solo, giravano una/due fanciulle al giorno, certo, frequentando da tanti anni Tunas ho oramai i miei giri a cui accedo con....modalita' differenti da altri.
Se fossi un presuntuoso direi come il Marchese del Grillo "io sono io e voi..." ma visto che non sono presuntuoso non lo dico...ahahaha.
Se vogliamo parlare di un discorso barato occorre iniziare dalla casa de renta.
Con le nuove tariffe a carico de los duenos, molti hanno aperto un secondo quando non un terzo quarto de renta.
E' possibile tranquillamente, per lunghi periodi trovare a 10 cuc di diaria quando non a 8, secondo me e' consigliabile non tirare a sparagnare il piu' possibile, meglio spendere 2 cuc in piu' e campare tranquilli.
Una buona casa, pulita, dove nessuna mano vorace si avvicini al nostro sudato habeo e dove sia possibile, con discrezione, una certa liberta' di...manovra.
Quindi diciamo 300 cuc al mese per la casa.
Se e' disponibile una cucina si puo anche pensare di fare la spesa e cucinare abbattendo cosi' i costi derivanti da questa voce.
In linea generale, in una casa de renta decente si mangia, se cucina la duena con 4/5 cuc al giorno, a cena, se ci aggiungiamo una buona prima colazione il gioco e' fatto.
Diciamo 200 cuc al mese.
Poi c'e' il discorso degli svaghi.....fra una cosa e l'altra mettiamoci dentro altri 500 cuc al mese.
Cercando di viaggiare il piu' schiscio possibile diciamo che con 1000 cuc al mese si puo' trascorrere un largo tempo a Cuba, al di fuori della capitale dove c'e' comunque chi riesce a vivere anche con meno di queste cifre...
Ovviamente ho parlato del minimo sindacale, niente mezzo di trasporto, il mare, se si soggiorna lontano dalla costa, da vedere poco e col binocolo, in discoteca ogni tanto, e cene in compagnia da ridurre al minimo.
Siamo sugli 800 euro al mese, piu' o meno quello che una persona, da sola, spende in Italia per il cibo, la benzina e qualche svago....senza farla fuori dal vaso.
Voi, in linea di massima, quando mettete nel borsillo come budget mensile?


12 commenti:

  1. Ma per i conti che hai fatto avevi bisogno del Ragioniere ? :-)
    1000 cucchi mi sembrano proprio pochini a meno che si faccia vita ascetica e monastica....

    RispondiElimina
  2. Infatti ho messo il suo faccione come esempio positivo.
    Come riesce lui a fare nozze coi fichi secchi non ci riesce nessuno.
    Anche per me è molto basso come budget normale ma molta gente riesce a campare con meno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SE METTEVI ANCHE LA SUA PANZA IL MISTERO SI SAREBBE ANCOR PIU' INFITTITO!! COME FARA' A SPENDERE COSI' POCO ED AVERE QUELLA BUZZA?

      Elimina
    2. In effetti con il suo esimio mito sono un bel manifesto per la pinguedine.

      Elimina
  3. EL LOCO
    Io non affitto nessun mezzo di trasporto e spendo ogni giorno fra i 50 e i 60 cuc.

    RispondiElimina
  4. Direi che le cifre collimano con le mie.

    RispondiElimina
  5. vacanze brevi si spende tanto perche' si va alla ricerca di non perdere tempo....renta viaggi cene ecc. ecc.. vacanze lunghe personalmente le ho solo come obbiettivo.... conosco personalmente chi tirchissimo con casa di proprieta' 50km Havana (intestata moglie) se ne sta a Cuba 3 mesi spendendo complessivamente meno di 700 euro; con paladar alla domenica e playa al sabato.... si porta dietro pasta e parmigiano...ecc.. penso quindi che come superminimo di spesa si possa aggiungere a questo la spesa per la renta della casa....e le opciones.....qua si potrebbe aprire un mondo..... o c'e' sempre la biblioteca.....

    RispondiElimina
  6. E' assolutamente vero che in una vacanza breve si tiene abbassata la guardia, come e' giusto che sia.

    RispondiElimina
  7. Tutto dipende da quello che si fa durante la permanenza e da dove si sta , io direi che i conti di Aston tornano , io spendo pochino anche a la Capital ,uso spesso i taxi particular e la guagua , per esempio guagua dal capitolio a playa del este pochi spiccioli ,quando con un taxi uficiale si spende circa 25 cuc ,questo e tante altre piccole contrattazioni e conoscenze ti fanno risparmiare assai ,poi se uno vuol fare lo sborone le cose cambiano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti anche a La Habana volendo si resta su certe cifre,

      Elimina
  8. Io se devo andare a Cuba per stare risicato e non potermi divertire come dico io me ne resto a casa, non vado a fare il pezzente in giro! e in ogni caso preferisco fare 4 mesi anzikè 6,però fatti bene, senza strafare, ma neanche senza fare vita monastica perkè non si hanno soldi da spendere!Io direi che con 70 cuc al giorno vai con un filo di gas...poi dipende anche dai periodi,se vai a dicembre costa tutto un po di più.

    RispondiElimina
  9. Ognuno ha le que priorità e si fa,giustamente,i conti nelle proprie tasche

    RispondiElimina