mercoledì 30 ottobre 2013

LIVORNO-TORO

 

Ci sono voluti 8 infortuni perche' Libidine mettesse insieme a centrocampo Bellomo ed El Kaddouri, magari si perde uguale ma almeno mettiamo qualche giovane in campo.
Vives al centro della difesa, almeno si toglie dai coglioni a centrocampo
Forza Toro!
Goooooooolllll!!!!! Immobile al quarto minuto. 1-0
Goooooooolllll!!!!! Glik all'ottavo 2-0
BASTA PASSAGGI INDIETRO!!!!!!!! 
Miracolo di Padelli, gioca solo il Livorno, noi in difesa anche se non sappiamo fare la fase difensiva....
Gol del Livorno abbiamo smesso di giocare dopo il doppio vantaggio, come sempre capita con Libidine...1-2
Disastro in difesa...VENTURA SVEGLIA!!!!! 
Niente, abbiamo smesso di giocare. 
Se continuiamo cosi' ci acchiappano presto. 
Padelli infortunato dopo l'ennesimo disastro.....ce la fa.
Cazzo Lampados togli quella larva di Vives da dietro, metti il serbo, il Livorno fa quello che vuole. 
Ma io posso tornare da Cuba per incazzarmi per una partita col Livorno?
Dominano loro, non usciamo dal nostro centrocampo.
Gol del Livorno 2-2 
Finito il primo tempo, dopo aver trovato 2 gol per caso siamo letteralmente scomparsi, prestazione indecente, vergognosa contro una squadra scarsissima ma con un vero allenatore, Nicola, in panchina.
Da prendere tutti a calci.
Incredibile.... 
Si riparte, Barreto per il Marocchino, si passa al 4-4-2 (o 4-2-4) non si capisce, ennesimo cambio di schema...
Partitaccia indegna.
Non si capisce con che schema giochiamo, forse il 4-3-3....Cerci prima o poi si rompera' i coglioni di giocare in questa squadra.
Immobile gioca a 40 metri dalla porta...mah...
Gol del Livorno da centrocampo. 3-2
Disastro di Padelli.
VENTURA A CASA!!!!!!!!!!!!!!! 
Palo di D'ambrosio...pure la sfiga. 
Gooooooooollllll!!!!!! Cerci su rigore  3-3
FINITA, partita vergognosamente indegna contro una squadraccia.
Cos'altro deve succedere per riuscire a toglierci dai coglioni questa merda di allenatore?
10 partite, 2 vittorie, 5 pareggi, 3 sconfitte......
Nessuno schema, nessuna idea, squadra molle e senza un minimo di senso, siamo senza un portiere, con una difesa ma direi una fase difensiva inesistente.
Lo dissi in estate, non lo dico oggi, qua' rischiamo la ghirba, tenuto anche conto che le squadre di Ventura crollano nelle ultime 10 partite.
Che merda di partita... 

6 commenti:

  1. Il Toro evita un naufragio soltanto impensabile dopo i primi sette minuti (granata sul 2 a 0) e allontana, così, il tempo dei processi. La trasferta di Livorno si presentava come un bivio importante dopo la disfatta di Napoli e il pareggio finale - 3 a 3 - lascia, comunque, il bicchiere mezzo pieno. “Meno male che abbiamo raggiunto il Livorno, altrimenti - ha spiegato Ciro Immobile - per noi sarebbe stato un duro colpo...”.



    Il duro colpo, anzi tre per la precisione, li ha presi la difesa di Ventura, ancora una volta non certo impeccabile. Quello che stupisce è l’involuzione di giocatori come D’Ambrosio o Moretti e la superficialità nel modo di difendere di Glik: il Toro, là dietro, appare senza punti di riferimento perché manca quel giocatore in grado di prendere per mano e guidare il reparto. Due dei tre gol del Livorno sono frutto di disattenzioni perché in un caso Paulinho si è trovato completamente libero di spingere in rete l’assist di Schiattarella e nell’altro una finta dello stesso Paulinho ha disorientato l’intera difesa granata permettendo a Greco di prendere la mira e beffare Padelli. Del viaggio in Toscana si salva soltanto la reazione dei ragazzi di Ventura nei minuti finali e dopo che la splendida rete di Emerson avrebbe potuto causare il corto circuito all’interno del gruppo.



    “Abbiamo reagito da grande squadra...”, continua Immobile. In effetti, gli ultimi assalti granata sono stati all’altezza di un gruppo che ha cuore e carattere: prima il palo ha respinto il tentativo di D’Ambrosio, poi una mezza girata di Immobile ha causato il rigore per fallo di mano di Rinaudo. A Cerci il compito di portare il Toro fino al 3 a 3, verdetto della strana partita nello stadio intitolato ad Armando Picchi. “Mi dite che il Livorno si lamenta dell’arbitro. Mi auguro - così Ventura - che gli amici livornesi non passino quello che abbiamo passato noi fino ad ora. E, poi, il rigore è netto...”.

    RispondiElimina
  2. DA TORONEWS FORUM

    Molto pacatamente vorrei esprimere il mio pensiero riguardo al Sig. Ventura. E' la prima volta da quando sono presente sul forum che mi permetto di disquisire del lavoro dell'allenatore. Nonostante i GDB, i Novellino, i Lerda, etc...
    Ma dopo 3 anni di Libidine, ovvero: giocatori sempre e comunque fuori ruolo (Cerci punta, Immobile centrocampista, D'Ambrosio a sinistra, Vives difensore (!) e chi più ne ha più ne metta); partite mandate in vacca negli ultimi secondi di recupero; punti fissi inamovibili che sarebbero tali solo in Lega Pro (Glick, Padelli, Meggiorini, Barreto...); giovani sottoutilizzati se non apertamente ignorati (Maksimovic che è un Nazionale, Menga neanche cagato di striscio...); una protervia ed un'arroganza che neanche buonanima di Craxi; il solito pippone dell'ambiente difficile (Garcia a Roma che cazzo avrebbe dovuto dire?) e tanto, tanto altro ancora... Mi sento, sempre pacatamente, di dire:

    VENTURA VAFFANCULO, VAI VIA!

    RispondiElimina
  3. Condivido pienamente l'ultima riga in maiuscolo del secondo post

    RispondiElimina
  4. Ti giuro non lo sopporto più.
    Da molti segnali colti pare che non lo sopporti più neanche la squadra

    RispondiElimina
  5. Non seguo da vicino il toro,ma penso anch io che il gruppo gli remi contro,comunque dai che domenica vi aiutiamo a cacciarlo via.....sono paolino col cellulare sono impedito su internet.

    RispondiElimina
  6. Va bene cosi' Paolino, basta che scrivi il nome.
    Temo che domenica sara' come la mattanza dei tonni a Favignana...

    RispondiElimina