martedì 5 novembre 2013

SCOOTER

 

Come avviene oramai da anni, anche in questo ultimo soggiorno tunero ho rentato lo scooter.
Anche questa volta da Alberto, il solito dueno da cui rento da oltre un decennio.
Le cose, nel frattempo, sono cambiate e non sempre in senso positivo.
Intanto e' saltato per aria l'altro punto di renta cittadino, quello a doce planta, e' rimasto solo il mio amico che renta nella hall dell hotel Cadillac.
Fino a un'anno fa era lui che rispondeva di tutto, il punto de renta era dietro alla discoteca cittadina, era lui a venirti a prendere in caso di problemi, era sempre lui che si occupava di tenere i mezzi in condizioni di viaggiare.
Con lui si...ragionava anche sulle tariffe.
Ora e' finito tutto sotto l'incerta ala di Transtur.
I risultati, come sempre avviene quando qualcosa, non solo a Cuba, finisce direttamente sotto la gestione statale, sono un netto peggioramento del servizio.
Transtur si occupa della renta di auto, degli scooter non gliene puo' fregare di meno.
Oggi, su 12 motorine in organico, ne girano 5, le altre sono ferme in attesa di riparazioni o di pezzi di ricambio che nessuno si occupa di procurare.
Le 5 che girano lo fanno grazie al fatto che Alberto si occupa di metterle a posto, per gli "amici", cosa che non rientra piu' nei suoi compiti.
Ufficialmente se hai un problema devi chiamare il taller, che, nel giro di qualche ora prova...a risolvertelo.
Ho avuto 2 piccoli problemi, uno con la solita candela, sono riuscito ad arrivare a casa e Alberto e' venuto per cambiarmela, un'altro con una foratura di cui mi sono accorto al mattino mentre uscivo, anche in questo caso problema risolto grazie al suo intervento.
Come si usa dire ..."cuidame que yo te cuido".
Se ti serve aceite devi andare, col contratto, sempre al taller. Diciamo che hanno ottenuto il minimo risultato col massimo sforzo.
La tariffa piu' economica e' di 12 cuc al giorno per non meno di 30 giorni, se poi proroghi anche solo per un giorno rimane la stessa tariffa.
La cosa piu' interessante sugli scooter pero' e' un'altra.
Avevo letto della possibilita' di importare da fuori moto elettriche ma, in giro per Tunas ho visto alcuni scooteroni a benzina con la targa 49cc.
In realta' sono scooter con cilindrata 150, la marca e' ITALIKA  anche se non so se siano italiani.
Ho fermato un tizio che ne aveva uno in bella mostra en frente alla ex Roca, lo vendeva a 4000 cuc.
Molto ma molto belli, ovviamente il prezzo, visto da qua', non ha alcuna logica ma a Cuba, dove per una merda elettrica ti chiedono piu' di 1500 cuc ci puo' stare.
Ne ha comperato uno un mio conoscente basco di Spagna.
Lo ha pagato 3900 cuc,a meno (soldi alla mano) non glielo mollava, il solito sistema del prestito con atto notarile.
Il tipo trascorre a Cuba 5 mesi ogni anno e ha sempre rentato lo scooter.
In poco piu' di 2 anni se lo e' pagato.
Certo, a queste cifre e', forse, piu' negocio optare per un carro ma ogni testa e' un piccolo mondo.
Resta il fatto che si iniziano a vedere mezzi di trasporto che arrivano da fuori, un bel primo passo.

17 commenti:

  1. Sono gli stessi motorini che affitto a Holguin

    RispondiElimina
  2. Dimenticavo, sono Mario

    RispondiElimina
  3. Si Mario,se continua così mi sa che dovrò rentarli nella città de los parques. . .

    RispondiElimina
  4. Sò che per far entrare scooter nuovi dall'estero vengono spediti a Cuba a pezzi, e fatti passare come ricambi,poi arrivati a destinazione vengono rimontati,pezzo per pezzo, e poi non sò come facciano per sistemarsi con le pratiche per poter girare legalmente.

    RispondiElimina
  5. Valter non so come funziona, so solo che ho giusto un cinquantino che mi prende spazio in garage e che spedirei volentieri...

    RispondiElimina
  6. Non sono i soliti arrivi tramite medici in missione ?
    renato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo Renato ne ho visti 5 uguali in città.

      Elimina
  7. ho trovato su internet e sarei curioso di sapere chi le vende nell'isola o magari chi le fa arrivare e poi le assembla.

    http://www.italika.com.mx

    ITALIKA es una marca registrada dedicada a ensamblar y comercializar vehiculos de 2 ruedas en México, Guatemala, Honduras, Perú y Brasil.
    Con más de 1 millón de clientes, ITALIKA ha venido a revolucionar el mercado , en tiempo record se ha convertido en la marca más vendida y ha generado un fenómeno nunca antes visto.

    RispondiElimina
  8. Non saprei Coach, a Tunas li stanno vendendo dei privati.
    Sarebbe interessante saper chi le ha vendute a questi privati...e a che cifre perche' 4000 cuc per uno scooter e' una barbaridad.

    RispondiElimina
  9. Ciao Milco ho provato a cercare su internet ed ho trovato su automobilismo del mexico i prezzi del seguente modello in pesos mex.
    Italika WS 150
    Tipo cilindrada: 150 cc Motor: 4T,1 cilindro
    Imagenes


    Detalles Generales
    Precio: 12,499 Pesos Website:www.italika.com.mx Tel: (01800) 333-6686
    Cambio de Dolar a Pesos Mexicanos
    Valor día Miércoles, 6 de Noviembre de 2013
    1 Dolar = $ 13,17 Pesos Mexicanos
    Tot. 951,17 dolares.
    Sarebbe interessante sapendo ora il costo di partenza, spremere la tua amistad per conoscere come arrivano e come approfittarne...se avrai riscontri avvisa anche me, grazie.

    RispondiElimina
  10. Quando scendo ti dico, devo pero' risalire al primo compratore che non e' facile...
    Hai visto che ricarica dal prezzo base a quanto lo vendono a Cuba?

    RispondiElimina
  11. non so perche' ma io mi immagino questa ipotesi: 1 residente che va in mexico per visita parenti, compra il kit lo porta nell'isola dove gli applicano il 100% tassa importazione e lui paga il meccanico che lo monta...tanto a cuba tutti sono meccanici.
    volo su MX ida y vuelta e vacanza+motor+tassa+meccanico (1000+920+920+160=3000....ed e' 4 tempi....

    RispondiElimina
  12. Con 3900 lo comperi in Cuba senza tanti sbattimenti....non so se conviene.

    RispondiElimina
  13. scusa io intendevo che i cubani lo importano cosi e te lo rivendono guadagnandoci 900 verdoni....agli stranieri variamente residenti credo convenga aspettare ancora qualche mese che con la prima fase della riunificazione appariranno piu' automobili moderne e quindi anche le Mandorle scenderanno di prezzo.....

    RispondiElimina
  14. Esatto ma il business e' maggiore.
    In Messico un motorino elettrico lo prendo con 5/6 dollari a Cuba te lo rivendono a 1500...

    RispondiElimina
  15. Caspita per le strade dissestate di Cuba anche i 40/45 orari di un elettrico con la tarifa barata che hanno e' uno sballo per girare in una citta'.....bella idea.

    RispondiElimina
  16. mah...hanno 50 km di autonomia...non vai da nessuna parte.
    Io non lo comprerei ni muerto.

    RispondiElimina