martedì 7 gennaio 2014

IL CRETINO



 
Una delle cose belle di Cuba e' che...mi dimentico del calcio.
Al di la' dei normali sfotto', sono un'appassionato di calcio di moderata intensita'.
Seguo il mio Toro ma non sono un fazioso, e' difficile che mi faccia impelagare in discussioni sterili sul calcio e i suoi protagonisti.
Sono uno sportivo, sopratutto praticante.
A Cuba alle 11 di mattino della domenica un Fratello di Fede mi invia il risultato del Toro e l'entusiasmo o l'incazzatura dura un secondo, poi mi dedico ad altro.
Quando sono qua' pero' la domenica seguo di piu' e riesco regolarmente a farmi girare i cabasisi a trottola.
Ieri pomeriggio alla fine del primo tempo, si perdeva a Parma 2-1.
Un gol di Immobile, uno sbagliato sempre da lui, mezzora di dominio poi un quarto d'ora per il Parma, squadra del nostro livello, il gol del pareggio con un tiro da fuori e lo svantaggio con un gol di tacco di Lucarelli, il difensore, che se ci riprova si lesiona la caviglia con i tacchetti.
Niente di compromesso ma il Cretino che da 3 anni ci delizia con le sue strategie lascia fuori dal 46' Cerci e Immobile, gli unici 2 giocatori di calcio che abbiamo, 18 reti in 2.
Al loro posto i soliti due scarponi ex baresi del cazzo che non riusciamo a toglierci dalle palle, Meggiorini e Barreto.
Ovviamente si e' perso.
Il Cretino ha poi detto che Immobile aveva un dolorino, ragione di piu' per non togliere anche Cerci...
Probabilmete lo avranno sfanculato nello spogliatoio e lui, permaloso come una zoccola, li ha lasciati fuori.
Fossimo una societa' seria, chi di dovere, interverrebbe per mettere la museruola al Cretino ma non credo che il Mandrogno e Petrachi faranno nulla.
Per il resto vittoria della seconda squadra cittadina, del Milan e del Napoli.
L'Inter le busca (auguri D'Ambrosio, laido mercenario)
Il Catania con Lodi e' un'altra squadra, il Verona continua a vincere e noi restiamo a 11 punti dalla terzultima.
Pepito Rossi si e' rifatto male, ho rivisto l'episodio, ha fatto quasi tutto da solo, auguroni!
Avevo letto cazzate sull'Europa, con questo allenatore e questa rosa pensiamo a salvarci il piu' in fretta possibile, mancano 15 punti, poi tutto quello che arriva e' grasso che cola.
A giugno scade il contratto del Cretino, speriamo che non glielo rinnovino.

18 commenti:

  1. milco, lo so che non sono fatti miei, ma se per sfortuna la persona che hai definito cretino legge il tuo blog, ti porta dritto dritto davanti al giudice civile per diffamazione a mezzo stampa con spese legali e di avvocati.Ti conviene?

    RispondiElimina
  2. Allora se legge Toro News ne deve denunciare alcune migliaia. La mia non è un offesa ma una constatazione.

    RispondiElimina
  3. Al limite è lui che,quotidianamente,offende oltre un milione di tifosi Granata.

    RispondiElimina
  4. Il termine cretino è oramai entrato nel linguaggio comune. Lo usano anche molti commentatori sportivi. Stefano

    RispondiElimina
  5. la sentenza n.27980 del 2013 della corte di cassazione non ritiene affatto che il termine sia entrato nel linguaggio comune.

    RispondiElimina
  6. Sarà ma è comunemente usato .
    Comunque grazie per l'interessamento.

    RispondiElimina
  7. RICOSTRUZIONE DELL'ACCADUTO SU TORO NEWS

    - ciro (IMMOBILE) si stira, il medico dice che è meglio se sta fuori

    - ciro vuole giocare lo stesso, a ventura inizia a montare il cristo perché ha sulle croste le esperienze di rodriguez e larrondo

    - ventura dice che ciro sta fuori, alessio sbrocca con modalità non consona del tipo:"aho e mo co chi gioco? co a trottola(Barreto)? co r maratoneta cor piede de piombo?(Meggiorini)"

    - ventura perde la brocca del tutto, sfancula alessio e lo lascia fuori. giungono voci della questione a petrachi che deve lasciare il bianchino sul bancone, scende giù e si piglia le madonne del ventura furioso che nemmeno astolfo sulla luna.

    RispondiElimina
  8. se permetti il problema non e' mica Ventura per il Toro, Mazzarri per l'inter, l'esonerato della lazio....ecc.ecc. non possiamo assistere alla rimonta del toro (finche' eri via) e la catastrofe adesso....il problema sono i dirigenti secondo me, inizia il mercato e subito i giocatori istruiti dai loro procuratori iniziano a sfibrillare....o torniamo al mercato aperto solo prima dell'inizio di campionato o lasciamolo sempre aperto....qua i presidenti vogliono vincere come una volta ma lo vorrebbero fare con dei giocatori presi solo per sistemare i bilanci......magari a torino qualcuno vuole andare via e lo stanno preservando....Immobile? di Immobile ormai non c'e' piu' nessuno..anch'io se fossi un esterno andrei all'inter....vedendo il livello delle fasce attuali dell'inter rischierei di passare per fenomeno....(da interista)

    RispondiElimina
  9. Mah...il problema di Ventura e' che e' convinto di avere inventato il calcio.
    E' arrivato qua' con come risultato migliore un decimo posto col Bari e si atteggia a fenomeno.
    Credimi qua' non lo sopporta piu' nessuno.
    Anche se Cerci lo avesse sfanculato tu prima pensi alla squadra poi al tuo amor proprio.
    Gobbonna e' andato dov'e' ora per piu' del doppio di ingaggio, D'Ambrosio va all'inter per 200 mila euro in piu'...non e' la stessa cosa.

    RispondiElimina
  10. ma il regista che dirabbero in cambio dall'inter...e' forse piu' bravo di D'ambrosio...vedrai che ci freghiamo anche stavolta...del resto Branca e' per noi una garanzia

    RispondiElimina
  11. Parli di Botta?
    Devo ancora vederlo giocare visto che e' arrivato da voi rotto ed e' tuttora rotto a Livorno.
    Qua' di "fenomeni" ne sono passati talmente tanti...

    RispondiElimina
  12. No il toro ha chiesto un altro giovane europeo forse nordico trequartista...non mi viene il nome...

    RispondiElimina
  13. Se non ricordi neanche il nome dev'essere davvero un fenomeno...vamos bien!
    Intanto e' arrivato il greco dal Catania ex Roma.

    RispondiElimina
  14. Ricordo che le 4 vittorie di fila, che comunque valgono, sono state con Catania, lazio e Udinese, squadre all'epoca in disarmo e in casa col Chievo che se non si vince li'...

    RispondiElimina
  15. cmq il toro aveva chiesto all'inizio Patrick Olsen (Tårnby, 23 aprile 1994) è un calciatore danese, centrocampista dell'Inter e della Nazionale danese Under-21. solo adesso sembra aver ripiegato su Botta...e questo vuol dire che qualcun'altro e' puntato da altri...Immobile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per Cairo quello che conta è incassare e avere giocatori in prestito

      Elimina
  16. Il chievo ne ha infilate 3 di seguito pero'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se arriviamo fra il settimo e il dodicesimo posto abbiamo fatto il nostro. Niente di più

      Elimina