lunedì 20 gennaio 2014

SGRAAAAATTTT!!!!!



 

E' dalle 17 di ieri che viaggio con le mani aggrappate ai santissimi.
Da quando tutti i commentatori sportivi hanno iniziato a parlare di "Toro a 3 punti dall'Europa".
Io sono un po' come l'allenatore della squadra minore torinese (lo so...lo so...) che pensa a migliorare cio' che non va' piuttosto di magnificare cio' che gira bene.
Ne ho viste troppe in questi 15 anni...e i fratelli sono con me
http://forum.toronews.net/viewtopic.php?t=310084
Quindi siamo a 11 punti dalla salvezza e a 12 dalla terzultima.
Bisogna mettere piu’ fieno in cascina possibile, visto anche il consueto crollo delle squadre di Libidine in primavera.
Salviamoci e poi inizieremo, eventualmente, a fare altri discorsi
Detto cio' abbiamo vinto una partita importante, in un periodo in cui Cerci gira poco la squadra sembra avere dimenticato le amnesie del recente passato, Libidine ha diminuito le sue cazzate e, finalmente quando si deve vincere...si vince.
Grande Immobile, 50 mt su quel campo, palla al piede con il tocco sotto sul portiere non e' repertorio per molti.
Spassoso Di Francesco quando ha detto che il campo pesante ha sfavorito loro perche’ piu’ tecnici…
Darmian e' da nazionale e spero che la societa' non ceda di un centimetro su D'Ambrosio e che, in cambio, arrivi davvero Botta che e' forte.
Uno o due acquisti ora per avere un po’ piu’ di ricambi, soprattutto davanti, se Ciro si ammala siamo fritti.
La seconda squadra cittadina fatica ma vince, l'Inter, una volta fermatosi Palacio vale noi, bene il Parma che davanti ha fior di giocatori.
Grande Roma e Napoli inguardabile dietro.
Atalanta con piu' culo che anima (ojala che sia finito ieri…) e Lazio che passeggia sui resti dell'Udinese.
Il Milan batte il Verona di rigore, la squadra non e’ apparsa molto migliore di quella di Allegri ma…con 3 punti in piu’, non e’ roba da poco nel calcio.
Sono contento per la doppietta di Rolando, il nostro ex capitano.
Bastava un'allenatore che lo rimettesse in area, e che facesse piovere qualche cross per far si che ritrovasse la via del gol.
Col gioco di Ventura non c'era trippa per gatti.
Matri, un giocatore che mi e' sempre piaciuto molto, lontano dal Milan e' tornato ad essere un calciatore.
Minchia se siamo in alto...SGRAAAAAAAATTTTTT!!!!!!!

22 commenti:

  1. EL Loco salvi lo siete di sicuro

    RispondiElimina
  2. se l'inter Vi da l'unico giocatore che salta l'uomo....vuol dire che l'indonesiano poi a giugno entra negli uffici con il Napam....(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coi vostri dirigenti tutto è possibile

      Elimina
  3. Dai che e' fatta......paolino.

    RispondiElimina
  4. Ho sempre pensato che la Juve facesse bene a non cedere a giugno scorso la metà di Immobile. Ha sempre fatto valanghe di gol nelle giovanili. Negli allievi del Sorrento aveva fatto 30 gol, bombardamento poi ripetuto in Primavera con la Juve in cui ha vinto anche il Viareggio facendo 3 gol in finale all'Empoli e 10 gol in tutto il torneo (record ). Poi quasi 30 gol in B con Zeman (anche se con Zeman le punte hanno grossi vantaggi). Non era certamente quello visto al Genoa ed a Torino forse se ne sono ricordati. Ha perso un po' di tempo andando al Siena e poi nella stessa stagione al Grosseto. Alcune scelte sono incomprensibili. Tecnicamente aveva ben poco senso dare Immobile in prestito al Siena che aveva già in rosa attaccanti come Calaiò, Mastronunzio, Reginaldo e Larrondo e che puntava dritta al ritorno in serie A, cosa per altro avvenuta.

    RispondiElimina
  5. Credo che prenderemo la seconda metà

    RispondiElimina
  6. Avete fatto un buon affare a prendere la metà di Immobile dal Genoa e lì Preziosi non ci ha visto lungo. Strano per uno come lui. Coi soldi presi per Ogbonna forse potevate insistere di più con la Juve per avere tutto Immobile. Dico forse perché non so come siano andate le cose nelle segrete stanze. Ora la seconda metà vale molto di più. Ovviamente resta per metà una buona operazione dato che la scommessa iniziale è stata vinta. Resta da capire quanto salata sarà la seconda metà.

    RispondiElimina
  7. Abbiamo comunque il diritto di riscatto

    RispondiElimina
  8. Botta scordatevelo! D'ambrosio alla fine Cairo lo perde a zero, e si ritroverà senza giocatore e senza un euro, perkè chi troppo vuole nulla stringe!In caso l'Inter prenderà Marquinho dalla Roma adesso, e D'Ambrosio aggratisss a giugno.

    RispondiElimina
  9. Vucinic per Guarin...politica dei giovani per l'inter......io da interista sono pure contento...un 30enne sempre rotto e rompispogliatoio in cambio del miglior nostro giocatore.....chissa' che sia la tomba della Coppia Branca e D'ausilio.....Poveri Noi e Povero Mazzarri; Antipatico si ma direi una spanna sopra la Compagine Societaria... Chi faranno giocare a centrocampo? Cambiasso e Zanetti????

    RispondiElimina
  10. Guarin ha un grandissimo tiro da fuori. Tecnicamente è forte ma per quel poco che ho visto mi sembra che usi il sinistro quanto uno sinistro usi il destro. Bisognerà anche vedere quanto riuscirà a migliorare in fase di copertura.

    RispondiElimina
  11. Vucinic con palacio e una super coppia,certo che a centrocampo e difesa deve comprare tanto e bene.vedremo....paolino.

    RispondiElimina
  12. Walter dopo aver visto la vostra dirigenza svandere i migliori giovani in gERMANIA..PER FARE GIOCARE QUESTI TUTTO E' POSSIBILE.
    Comunque credo arrivera Duncan...

    RispondiElimina
  13. Caro Coach Mazzarri fa' legna con quello che ha...

    RispondiElimina
  14. Luca hai capito vero che, con questa mossa,si conferma che Pogba a fine stagione...

    RispondiElimina
  15. Lo scambio potrebbe saltare...a causa dell'Inter...

    RispondiElimina
  16. Pogba può restare come andare. Io non lo cederei nemmeno per 100 milioni. Vediamo.

    RispondiElimina
  17. Se,come pare,il PSG gli offre 8 cucuzze all'anno non lo trattenete neanche con le catene.
    Ricordati chi e' il suo procuratore.
    Comunque se lo scambio di ieri va' in porto, nel breve ci guadagna l'inter, nel lungo...vedremo.

    RispondiElimina