mercoledì 5 febbraio 2014

CRATERI

 

Non so se avete mai assistito, a Cuba, alla posa o alla ripavimentazione del manto stradale.
Mette anche una certa tenerezza vederli mettere il catrame, o quello che e', con una specie di secchiello nella buca che si e' creata sulla caretera.
I mezzi sono quelli che sono, i provvedimenti sono assolutamente tampone, le strade cubane sono tutto un susseguirsi di tacconi e pezze messe li' alla bene e meglio.
Fra l'altro a dicembre, come fanno periodicamente, ho assistito alla gettata di catrame sulla via centrale di Tunas.
Chiudono la via per 10 minuti, dopodiche',mentre il manto e' ancora fresco, permettono il passaggio di auto e persone.
I pneumatici si attaccano al manto trasportadolo per la carettera sporcandola, i pedoni ci camminano sopra inzozzando praticamente tutti i marciapiedi del centro cittadino.
Questo a Cuba.
Qua' piove praticamente da  giorni, due coglioni di dimensioni inenarrabili.
Ieri, come oggi e domani, ero di turno in palestra.

Questa sera. fra l'altro, abbiamo l'apericena.
Non essendo vicina a casa c'e' da viaggiare.
Sulla strada, dopo 5 giorn di pioggia, si sono aperte buche un po' ovunque, bisogna guidare con 4 occhi per evitare di rovinarti la macchina.
Sopratutto di sera.
Ma con che cazzo di materiale le fanno e le aggiustano le strade?
Gli operai se lo imboscano come accade a Cuba, rifilando per la calle solo porcherie?
Com'e' possibile che, in Italia, per un po' di pioggia le strade si sfaldino?
Ricordo che lo scorso anno venne fuori il problema perche' Roma era diventata una sorta di groviera con buchi ovunque.
Roma, la capitale...

6 commenti:

  1. Qui vicino a casa c'è una buca che ogni 15-20 giorni viene tappata con catrame o altro.L'ultima volta ,circa una settimana orsono passavo appunto per quella strada che era bloccata da polizia locale,polizia statale ect,sembravano grandi lavori che avrebbero per una volta tanto risolto il problema.Ci passo due giorni dopo(2) e la buca si era riaperta....misteri!Max

    RispondiElimina
  2. EL LOCO il problema e' che i comuni non hanno piu' un'euro neanche per la manutenzione ordinaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si pero' noi le tasse continuiamo a pagarle...

      Elimina
  3. Sara' stato il sito di un antico nuraghe...vai a sapere...

    RispondiElimina
  4. Le strade italiane sono peggio, e quello che mi fa incazzare è che in Italia nonostante non manchi denaro e professionalità per fare certi lavori, tengono le strade peggio di quelle cubane, però ci massacrano di tasse.

    RispondiElimina