venerdì 28 febbraio 2014

LA RIVINCITA


Ieri abbiamo trattato temi fin troppo seriosi, i cubani, la Crimea....oggi il blog torna ad essere quello che e' sempre stato.
Un piccolo divertimento per un vecchio cadetto di Guascogna.
QUESTA SERA SI GIOCA!
Alle ore 20 al Trinacria stadium, non lontano dallo sgrafignum's stadium, ci sara' la rivincita fra i gloriosi Villans e la squadra dei ragazzi, alcuni di loro figli dei Villans stessi.
Tre settimane fa, come ricorderete, contro ogni previsione e legge sulla conservazione del genere umano, i vecchi leoni hanno vinto per 4-2.
Questa sera sara' durissima.
Loro non ci sottovaluteranno piu' come e' successo'altra volta, arriveranno col coltello fra i denti e le gambe da diciottenni piene di energie.
Noi abbiamo da contrapporre i nostri acciacchi, ed un orgoglio grande come la provincia di Matanzas.
In settimana ho sentito i vecchi leoni un po' troppo tranquilli, senza la giusta tensione, si discuteva piu' che altro su chi doveva portare l'ammazzacaffe' per il dopo cena.
Ieri ho mandato un sms di allerta.
La risposta migliore e' arrivata dal mio corpulento stopper; "pronto a ranzare, e se si lamentano, a ranzare ancora piu' forte!".
Abbiamo delle precise responsabilita'.
Della vittoria nella partita di andata si e' parlato in ogni casa di cura, in ogni bocciofila, in ogni ricovero di riposo e a tutte le gite delle pentole della provincia.
Ogni vecchiarillo piemontese, ha avuto un moto d'orgoglio per l'impresa di gente che e' quasi loro coetanea.
Addirittura un farmacista ci ha promesso, in caso di nuova vittoria, una fornitura perenne di colla per dentiere.
Siamo diventati gli idoli di ogni catetere piemontese.
Fisicamente....sono una rumenta.
Da sabato scorso la schiena fa' le bizze, probabilmente fatica a reggere i carichi di lavoro a cui la sottopongo da gennaio.
Chi legge il blog, con una certa frequenza, sa che la mia vita e' regolata da una serie di Stalingrado.
Stalingrado per me, ma sopratutto per il Compagno Stalin ha voluto dire "non un passo indietro".
Vuol dire che ci sono cose che posso anche fare, ma fino ad un certo punto, oltre non vado.
Ecco, uno di questi Stalingrado lo mettero' in atto questa sera.
Va bene il Voltaren, il Fastum gel, il massaggiatore alle 18 prima di giocare ma....,LA PANCERA NO!
Niente cintura elastica, Gibo', o cose di lana da vecchietto rincoglionito.
Di conseguenza iniziero' la partita senza avere la certezza di finirla...comunque saro' in campo.
Al limite, come Leonida, mi immolero' per la causa.
Lo schema sara' il 4-2-1-1 ancora piu' prudente della volta scorsa...poi si vedra'.
Anche questa volta torneremo col nostro scudo o sopra di esso.
Per il discorso prima della partita un idea ce l'avrei...



12 commenti:

  1. Tengo "guardato" un deambulatore ed una padella ....caso mai ti servissero :-)

    RispondiElimina
  2. Bravo. Dopo una certa età non si butta via niente. . .

    RispondiElimina
  3. dato che ci tocca a tutti noi lettori puntare sulla squadra che difficilmente prevarra' stasera....volevo ricordarti che la schiena va allungata e come tutti i sollevatori di ghisa attempati non si dedica mai abbastanza tempo allo streching e alla ginnastica in assoluto...quindi trovati una panca rovesciata ed appenditi per qualche minuto stamattina e nel primo pomeriggio.....e poi giu' ginnastica a terra fino al massaggiatore....

    RispondiElimina
  4. Sono in palestra a Giaveno d non per lavoro. Vedremo sai che noi della vecchia scuola con l'allungamento non abbiamo gran feeling.

    RispondiElimina
  5. EL LOCO Vai Aston noi temba siamo tutti con te!

    RispondiElimina
  6. Vado ...vado...con calma ma vado...

    RispondiElimina
  7. Piove. Clima inglese. Campo pesante. Buono per i muscolari. . Bene così

    RispondiElimina
  8. e adesso si attende di conoscere le rispettive posizioni guerriero/scudo...

    RispondiElimina
  9. Psicologia nello sport: Nessuna notizia dal fronte a circa 12 ore dall'evento non ci mette nella migliore condizione.....ma la speranza in noi e' l'ultima grazia a salutarci....

    RispondiElimina
  10. Non avevo considerato l'unica altra eventualita': Fumi dell'alcool per i festeggiamenti......Chiedo Venia...

    RispondiElimina