martedì 22 luglio 2014

VOLARE

 

Normalmente, visto la mia solita partenza intorno a settembre, questo periodo era quello in cui iniziavo a pensare a dove reperire il volo.
Ora, con Cubacenter, sponsor, del blog, il problema e' risolto ma questo non toglie che, quando ho un po' di tempo, continui a buttare un'occhio sui voli.
Il panorama da questo punto di vista, negli anni, si e' alquanto modificato.
Un tempo, noi viaggiatori verso l'altro lato del bloqueo, avevamo le nostre compagnie aeree di riferimento; Lauda air, Livingstone, Air Italy ecc.
Esistevano variabili importanti, da Torino c'era il volo Martinair che, via Amserdam, raggiungeva in breve tempo, Holguin.
Per noi dell'oriente cubano le scelte di restringono di parecchio.
Oggi siamo ridotti alla Neos, alla costosa Condor e a quei derelitti di Blu Panorama.
Ricorderete le otto ore di ritardo di un volo di mesi fa, avevo, come molti altri, cercato di capire se la legge che stabilisce penali era applicabile anche a quella gentaglia, lo avevo fatto tramite il mio legale, senza cavare un ragno dal buco.
Sono in amministrazione controllata e non gli levi un pikilino neanche rivoltandoli per i piedi.
Quindi oggi vedo gente che raggiunge Cuba utilizzando compagnie aeree un tempo impensabili.
Vanno per la maggiore Aeroflot e Air Canada.
Ovviamente nel primo caso si passa da Mosca, cioe' prima si viaggia verso oriente e poi verso occidente, nel secondo caso si fa uno scalo in una citta' canadese.
Ovviamente i viaggi diventano davvero lunghi e giustificabili, a mio avviso, solo con un lungo soggiorno davanti.
In piu' arrivi a La Habana da cui devi poi raggiungere la tua meta orientale.
Air France-Klm tira fuori ottime offerte in determinati periodi dell'anno, meno di 600 euro, che pero' ti obbligano a volare in quella che loro considerano bassa stagione.
Un tempo c'era la teoria che il biglietto andava preso in largo anticipo per spendere di meno, oggi ci raccontano che il momento giusto e' una decina di giorni prima del volo.
Pare anche che i giorni meno costosi per volare siano quelli al centro della settimana.
Non ho mai capito poi perche', molte volte, mi sia trovato a volare con decine e decine di posti vuoti.
Non sarebbe stato meglio fare una svendita dell'ultima ora, raccattando qualcosa piuttosto che volare con mezzo aereo vuoto?
Fra l'altro oggi per mettere in piedi un volo si devono unire 4/5 compagnie.
Magari comperi un volo Neos e ti trovi a volare con Blu Panorama, portandoti dietro la micchetta per il poco cibo che viene dato durante il volo.
Ho letto che alcuni di voi hanno trovato voli, per agosto, intorno agli 800 euro, e' un ottimo prezzo e mi stupisce che lo tirino fuori in quella che viene considerata altissima stagione.
Che fine ha fatto Air Italy che volava su Santiago?
Speriamo che Iberia ripristini il suo volo diretto su La Habana, era ottimo e i prezzi piu' che abbordabili.
Vamos a veer.

12 commenti:

  1. Santa Fè- Se puo interessare, dall' Havana stanno partendo carros verso Oriente, la tratta fino a Santiago vale 25cuc a persona, viaggi comodo con tappe pianificate e non è comparabile con l'ultimo treno che ho preso..invece con Viazul paghi il doppio 50cuc e la comodità anche li è limitata.
    Tenete SEMPRE presente che i miei viaggi sono normalmente composti da almeno 5 familiari per cui risparmiare la metà non è poco..mi consente di acquistare comida per almeno tre giorni per tutta la truppa.
    Milco hai avuto il tempo di dare uno sguardo a quell'appartamento?dammi qualche indicazione cosi , se vuoi, ti aiuto nella ricerca.

    RispondiElimina
  2. Buona dritta. No in questo momento sono sul delta del Mekong col lavoro

    RispondiElimina
  3. Air France pratica ottimi prezzi. Vittorio

    RispondiElimina
  4. Io in tanti anni le ho provate tutteho bocciato assolutamente tutte le italiane per la mancanza di qualitá e per i numerosi problemi che hanno tra ritardi e piccoli incidenti; Iberia de Air Europa promosse con una sufficienza risicata; Aeroflot bocciata per la maleducazione dei russi e perché in uno degli hotel dove ho lavorato avevamo gli equipaggi e dopo aver visto che prima del volo si facevano mojito a raffica e partivano parecchio alticci li ho cancellati; Copa promossa ma viaggio lungo con 24 ore di attesa a Panamá;Condor bocciata per i prezzi; promosse a pieni voti KLM e Air France con le quali viaggio da anni e per di piú ogni anno e mezzo con le miglia mi posso permettere qualche volo gratis.
    Una volta ho fatto pre Havana-Caracas e da lí con Alitalia ed é quando ho capito perché sia fallita...
    Marco da Cuba

    RispondiElimina
  5. Bei tempi quando potevamo scegliere tra Air europe ( fallita ), Lauda air ( poi Livingstone, poi fallita, poi rimessa in piedi come compagnia fantasma ), la nascente Neos ed una Blue Panorama a pieno regime, avevamo a disposizione voli per Camaguey, Santa Clara e Ciego e si spuntavano biglietti a prezzi ottimi. .ora dall'Italia panorama desolante e costi altissimi. .dall'estero..mah..Condor prenotando con larghissimo anticipo ( magari si avesse libertà di farlo ) non è poi così cara, ho trovato qualche ottima offerta con SV ma insomma andare a Rhyad e poi a Havana chi ce la fa? THOMAS COOK prezzi non male ma tempi di attesa sempre lunghi tra un volo e l'altro. .io trovo vantaggiosi i prezzi Air europa a patto di prenotare il pacchetto volo+hotel...prenotando a fine maggio x settembre 11 giorni volo più hotel Riviera 900 euri..ciao Milco
    Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il periodo dei buoni affari temo sia finito

      Elimina
  6. Santa Fè- Io prenoto i biglietti in largo anticipo a poco più di 550 euro A\R con Air France, di norma si trova qualcosa di buono da Aprile\Giugno, chiaramente il lavoro mi permette di fare le ferie in quei periodi e sopratutto mi viene incontro il Direttore.
    La maledizione sono le spese della tratta Alghero-Roma e spese di passaporti\seguro sanitario\visti..con tutte queste voci la spesa arriva a 900euro a testa.
    E infatti quest'anno nella isla son sbarcati solo mia moglie e mia figlia..

    RispondiElimina
  7. Ti costa più arrivare a Roma che a Cuba

    RispondiElimina
  8. Santa fè-E aggiungici anche l'ansia di veder sfumare l'intero pacchetto...non essendo un biglietto cosiddetto "continuo" per via dei costi se perdiamo per un qualsiasi contrattempo il volo per Roma perdiamo a ruota quello di Parigi e cosi via.
    Giusto per non farci mancare nulla, la Livingstone che aveva il pacchetto per la Sardegna è stata sostituita all'ultimo giorno, dico ultimo, dalla compagnia Alitalia, a quel punto l'agenzia ha trovato una sistemazione con la Meridiana di Olbia e siamo partiti la mattina di corsa nella famosa strada "delle croci" Sassari-Olbia a due corsie, con il rischio di trovare un incidente o un camion che ti priva letteralmente di sorpassarlo per diversi km, ovviamente alle 4.30 eravamo in viaggio e alle 05.15 eravamo all'apertura del baretto olbiese.
    L'unica cosa che funziona SEMPRE è l'invio diretto dei bagagli dall'Havana ad Alghero, mai avuto 1 minuto di ritardo, dico MAI in 7 anni.

    RispondiElimina
  9. In effetti dal sud Italia i disagi non sono pochi

    RispondiElimina