sabato 16 agosto 2014

MACEDONIA DI SPORT


Anticipiamo al sabato la nostra piccola rubrica settimanale dedicata allo sport, c'e' tanta carne al fuoco e, come dicono quelli bravi, bisogna sempre stare sul pezzo.
Ieri, durante i campionati europei di atletica leggera, l'Italia ha dato i primi segnali di vita.
Sono arrivati due quinti posti e, sopratutto, la vittoria di Libarna Grenot, una delle 3 cubane che gareggiano per il nostro paese, nella gara dei 400.
Una gara ottima per 300 metri ed interminabile negli ultimi 100, quando la fanciulla ha rischiato di farsi riprendere.
Tempo non trascendentale ma quello che contava era vincere.
Ha un bellissimo stile di corsa, meno quando parla, ma neanche Mennea era un intellettuale.
Tanta Cuba nel podio dei 400, la terza Indira Terrero e' una Habanera che corre per la Spagna.
Cosa penso di questi cambi di nazionalita' e' noto da tempo ma e' una battaglia persa.
In questi europei ho visto kenioti che corrono per la Turchia, etiopi per l'Olanda, fra i padroni di casa, gli svizzeri, ho visto gente di ogni colore possibile ed immaginabile.
Evidentemente la Svizzera, cosi' problematica nella concessione della sua cittadinanza, nei confronti degli atleti, assume altri atteggiamenti.
Come dicevo c'e' stato qualche segnale di risveglio dell'atletica italiana, che resta pero' lontana anni luce da Russia, Francia, Germania e Gran Bretagna.
Non solo, ci bagnano il naso pure Spagna, Grecia, Serbia e Rep. Ceca.
Come mi disse il Prof Gaudino tanti anni fa; “perche' mai un ragazzo, oggi dovrebbe fare atletica e non calcio?”
Se va bene, ma deve andare bene c'e' uno stipendiotto dei gruppi militari e nulla piu', a fronte di 8 ore al giono di allenamento.
Un giocatore di Lega Pro prende da 50 a 100 mila euro all'anno e si allena due ore al giorno.
Veniamo al calcio.
Lo "stressatissimo" Conte e' diventato allenatore della nostra nazionale.
Ha suscitato scalpore il fatto che su 3.7 milioni all'anno di ingaggio (alla faccia dell'amor patrio) due siano versati dalla Puma.
C'e' chi pensa al famoso occhio di riguardo nei confronti dei giocatori di quella scuderia.
Puo' essere anche se l'uomo non mi sembra di quella pasta.
Ma poi, parliamoci chiaro, e' peggio prendere indicazioni dall'amministratore delegato di una multinazionale dello sport di grande successo piuttosto che prenderle da Tavecchio e Lotito?
Non ne sarei cosi' sicuro.
Fra l'altro a pensar male....Paletta, Cassano e Parolo, inutili ai mondiali, giocano nel Parma.
Per chi lavora il figlio di Prandelli?
L'elezione di Tavecchio e' stata una porcheria, non tanto per l'infelice battuta della banana, c'e' di peggio, semplicemente si e' chiusa la porta ad ogni ipotesi di vero rinnovamento del nostro calcio.
Si e' evitato di cambiare (non certo con Albertini che e' li da una vita) per lasciare le cose come stanno, si e' trattata di politica, come sempre.
In settimana ci sara' il preliminare di Champions col Napoli impegnato col Bilbao.
Il popolo napoletano si e' stufato di farsi prendere per il culo da De Laurentiis che, ogni anno vende quelli buoni mettendosi nel borsillo buona parte di cio' che entra.
Noi andiamo a Spalato, partita tosta, roba da vera squadra e da veri uomini.
Cerci sicuramente andra via....ma al momento e' ancora qua'.

24 commenti:

  1. Daccordo su tutto, qaunto a Mennea: Si laureò a Bari una prima volta in scienze politiche, su consiglio di Aldo Moro, allora ministro degli Esteri. Conseguì poi anche le lauree in giurisprudenza, scienze motorie e sportive e lettere. Era coniugato con Manuela Olivieri, avvocatessa; non ebbe figli.
    Nel 2000 il nome di Mennea tornò agli onori delle cronache quando l'Università degli Studi dell'Aquila, presso cui aveva partecipato a un concorso per la cattedra di Sistematica, regolamentazione e organizzazione dell'attività agonistica presso la facoltà di Scienze motorie, gli propose l'assunzione, dato che si era classificato primo in graduatoria.....
    non credo che siano tutte lauree ad honorem, tu che dici ?
    P68

    RispondiElimina
  2. Pedro lo so bene. Però quando correva non era certo famoso per le interviste. . .

    RispondiElimina
  3. Maratona femminile argento alla Straneo a 38 anni!!!! Alessio

    RispondiElimina
  4. Milco ci vai giù pesante con De Laurentis, l'anno scorso ha comprato per 104 miloni tra sessione estiva e invernale: Higuain, Merteens, Callejon,Albiol, Henrique, Goulam, Zapata Jorginho,Reina. Cavani tentò di trattenerlo offrendogli un aumento fino a 7 milioni annui: ha speso per intero l'importo incassato di 64 dal Psg, aggiungendo altri 40 milioni! Reina non si poteva trattenere, era in prestito dal Liverpool e guadagna 5 milioni e mezzo annui. E' andato a fare il secondo di Neuer al Bayern, quindi giocherà solo in allenamento! Bherami non rientrava nei piani tecnici di Benitez ed è stato ceduto all'Amburgo per 6 milioni. Vargas non gioca da 2 anni a Napoli ed è in trattativa con l'Arsenal. Gargano anche lui non all'altezza del profilo tecnico di Benitez. Fernandez ha giocato discretamente l'anno scorso ma comunque venduto bene allo Swansea e sostituito da un potenziale campione difensivo come Koulibaly, Dzemaili molta panchina e dovrebbe essere sostituito da una bestia come Fellaini.Pandev è in lista di sbarco perchè è stato comprato Michu che ha doti anche per dare un cambio a Higuain. Il Napoli dopo il Barca era il più presente ai mondiali con 16 tesserati nellle varie nazionali in Brasile! Fellaini e De Gouzman dovrebbero completare una rosa che se la può giocarea a viso aperto con Juve e Roma e aspirarare ad un bel cammino in Champion, Bilbao permettendo. Offerte di 30 milioni per Callejon sono state respinte al mittente. Franz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non faccio altro che leggere i giornali che parlano di tifosi napoletani delusi e inferociti. Nulla più

      Elimina
    2. TRATTASI del tifo estremo organizzato che non riflette la maggioranza dei tifosi del napoli! IL Napoli con il 5° monte ingaggi l'anno scorso con Cavani è arrivato 2° e quest'anno 3° ai preliminari di champions con vittoria della coppa Italia. Dopo l'epoca leggendaria di Maradona è il Napoli più forte della storia! Franz

      Elimina
    3. Riparliamone dopo Bilbao....
      Probabilmente i tifosi sanno fare di conto e si sono accorti che solo una parte del denaro incassato per Lavezzi e Cavani e' stato investito sul mercato.

      Elimina
    4. Gl'ultrà del Napoli sono incontentabili, si accusa De Laurentis di non spendere i suoi soldi in un 'epoca in cui il mecenatismo è un ricordo del passato.L'indonesiano ha salvato l'Inter da un buco di 270 milioni. Berlusconi è con le pezze al culo. La roma salvata dall' Unicredit e con propietà americana. 9 anni fa il Napoli fallito ha fatto 2 stagioni in C e grazie all'oculata gestione De Laurentis siamo da 5 anni in Europa e 14° nella classifica Uefa per valore patrimoniale della rosa. La juve ha un fatturato di 270 milioni e stadio di propietà il Napoli di 120 all'ultimo bilancio. In pratica Da laurentis spende con criterio ed è tra le squadre con il bilancio più in armonia d'Europa! Ricordo tra i presidenti mecenati Cragnotti che ha portato nel baratro la Lazio e Tanzi con la nota gestione criminale dei conti Parmalat. I soldi di Lavezzi e Cavani sono stati spesi con criterio e avvedutezza. E' chiaro che il confronto con il Bilbao darà un bilancio definitivo alla passata stagione. Franz

      Elimina
    5. Il bello del calcio e di questo blog è che ognuno può dire la sua.
      Staffetta quattro per cento svizzera, tre neri e un italiano. . .

      Elimina
    6. Concordo che non c è nulla di più opinabile del calcio. Però i numeri non sono opinioni e i risultati sportvi del Napoli in rapporto al fatturato ed al monte ingaggi sono ottimi, questo non è opinabile. Franz

      Elimina
    7. Devi dirlo ai tifosi partenopei....

      Elimina
    8. Francamente Milco i tifosi partenopei delusi e arrabbiati sono tutto fuorché una piccola frangia di estremisti ma la maggioranza tranquilla...i conti di Franz non tornano ,don Aurelio non ha affatto speso tutti i soldi incassati x Lavezzi e Cavani e tantomeno parte delle enormi risorse dei diritti tv,inoltre gli 'affari' fatti in sud america lasciano perplessi(spero x te Milco che Zapata l'anticalcio x eccellenza no arrivi al toro)e si sa come i controlli siano...di manica larga..i tre del Real presi in tre operazioni diverse?un bimbo sa che prendendoli in unica tranche spunti uno sconto..iniziamo stagione con solo due centrocampisti di gradimento di Rafa...Reina al Bayern x tre milioni annui non cinque...i 7 offerti via sms a Cavani mentre saliva su aereo una buffonata...inoltre lo stesso Aurelio sbandiera ai quattro venti le somme da investire e poi....tra un po' vedrai sbotta Rafa come fece all'Inter ,ciao Milco
      Marco

      Elimina
    9. Marco questo è quello che leggo sui giornali
      Poi come dicevo nel calcio ognuno la pensa come crede

      Elimina
    10. Marco i 3 milioni sono dell'aquisto del cartellino da parte del Bayern ma i soldi del contratto precedente con il Liverpool Reina li ha voluti per intero sono 4,6 miloni di sterline! Nessuno ha speso 104 milioni in Italia l'anno scorso i soldi di Cavani li ha investiti tutti Aurelio. Zapata è l'unico neo del mercato passato, ma qualche golletto l'ha fatto. Veniamo da ventanni di gesioni fallimentari post Maradona. Non possiamo lamentarci di questo Napoli, speriamo che Rafa rimanga! Franz

      Elimina
    11. no no trasferimento costato 3milioni piu tre anni di contratto a 3milioni....ciò ti fa capire che sono balle le parole dette su accordo impossibile per un uomo anno scorso fondamentale piu ancora che in campo come spogliatoio...io i 104 spesi continuo a non vederli ma il bello del calcio è che tutti noi abbiamo le nostre idee e ci sembrano giuste,,ciao Franz
      Marco

      Elimina
    12. Rafael, Higuain, Albiol, Callejon, Mertens, Andujar, Zapata, Henrique, Ghohulam, Jorginho.più il prestito di Reina questo il mercato passato. Quest'anno Koulibaly, Michu. In attesa dei probabili Fellaini e De Guzman. Vai al sito www.transfermarkt.it trovi tutti i costi dei cartellini dei giocatori e fai la somma. E' il sito ritenuto più credibile dai professionisti del calcio mercato. Reina prende dal Bayern gli stessi soldi che prendeva dal Liverpool: 4.6 milioni di sterline. Franz

      Elimina
  5. Grande la straneo è di Alessandria

    RispondiElimina
  6. Grandissima la Straneo,la Grenot francamente mi sta antipatica e la trovo poco intelligente inoltre se la tira troppo in un olimpiade o campionato del mondo manco fa finale...mi sorpendono i francesi hanno uno squadrone ...forse perché come dirigenti sportivi nom hanno i Binaghi,i Tavecchio,i Carraro,gli Abete?ciao Milco
    Marco(se paragoni la Grenot a la Aguero splendida ragazza ,intelligente,modesta e una della più forti pallavoliste della storia....)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cubana discreta atleta ma ogni volta che apre bocca. . .

      Elimina
  7. Milco riflettevo su Conte,se i due milioni pagati dalla Puma sono aggiuntivi
    ai contratti di sponsorizzazioni in essere va bene...ma se sono due milioni di minori entrate sarebbe grave....quasi di stile mafioso il diniego posto da Lotito al Mancio....ha consumato sua vendetta ...che vergogna..sai che?la frase razzista e da ignorante è forse la cosa meno inquietante dell universo Tavecchio
    Marco

    RispondiElimina