mercoledì 18 marzo 2015

UOMINI SOLI

 Risultati immagini per uomini soli

Quando ho raccontato al mio amico Mago, amico da 3 lustri e oramai pure una specie di parente, che oltre a vivere da solo sbrigo le faccende domestiche di casa ha strabuzzato, incredulo, gli occhi.
Mi ha detto che gia' solo a vivere da solo morirebbe, abituato com'e' a vivere nella casa dell'abuela de la familia con l'abuelo, la moglie, 2 zie e bambini vari, oltre che vicini che entrano ed escono (e' una telefonica).
Gli ho spiegato che vivo a casa solo, quando ci sono, alcuni mesi all'anno.
I mesi quando non sono a Cuba o in giro per lavoro, gli ho raccontato che mi piace curarmela, che non e' un castello e posso fare tutto da solo
Gli ho anche spiegato che da noi, siamo fondamentalmente tutti soli come degli stronzi.
Marito e moglie che lavorano si vedono un'ora, la sera, mangiando mentre guardano la tv, con eventuali figli, quasi senza parlarsi prima di andare a dormire, per poi cominciare un'altro giorno uguale al precedente.
Perlomeno il mio stile di vita mi porta a vedere tanta gente ogni giorno, ospitare a casa tutti gli svaghi che posso permettermi (a patto che non mi lascino lo spazzolino da denti a casa, bruttissimo segno) e tutto sommato vivendo con il classico “mangiato io, mangiato tutti”.
Il cubano se vivesse da solo intanto affogherebbe nella merda dopo due settimane, visto che non rientra nel suo ruolo di “macho” prendere la ramazza e dare una pulita alla casa.
Questo se nel frattempo non muore di fame, visto che quasi nessun maschio adulto cubano sa cuocersi due uova al tegamino.
Il suegro se non avesse moglie e figlia che si occupano di lui si sarebbe gia' estinto da tempo.
Nella famiglia cubana e' ancora in voga, forse opportunamente, una chiara distinzione di ruoli.
Distinzione che spesso vede delle disgressioni delle donne verso ruoli maschili mentre il contrario non capita quasi mai.
Per fare un'esempio, in casa nostra, o meglio quella della famiglia della fanciulla c'e' un piccolo corral dove tirano su 2/3 puerquitos alla volta.
Sapete bene che il maialino nel corral e' dinero sonante, pronto ad essere incassato.
Normalmente tocca al padre dare il sanchocho alle bestie, ma se lui va al lavoro presto se ne occupa la madre o a volte, non troppo volentieri, la figlia.
Vi posso assicurare che non e' per nulla un lavoro femminile, sopratutto se i lechon non sono piu' tali.
Tocca menare di bastone e stare attenti a non lasciare una mano troppo vicina ai denti affamati.
Devo dire che in questi ultimi anni ho visto alcune volte uomini spazzare il patio di casa propria, ma si trattava di eccezioni e sicuramente fuori dalla regola.
Se la coppia si separa l'uomo trova, in tempo zero, qualcuna che si occupi dei lavori domestici; che sia la nuova novia o soltanto qualcuna che, occasionalmente, risolve il problema.
Il maschio cubano non sa vivere da solo, raramente va a fare la spesa, men che meno se, libreta alla mano, deve fare ore di coda per il pollo por pescado.
Dal lato opposto ci sono sempre piu' donne che guidano l'auto o perfino la moto e neppure di piccola cilindrata.
Come sempre si tratta, in linea generale, di una questione culturale.
Fra le coppie piu' evolute, parlo di medici o professionisti i ruoli sono meno distinti mentre fa i ceti sociali piu' bassi, un po' come avveniva da noi nel dopoguerra, l'uomo e' tale a tutti gli effetti mentre alla donna tocca portare la croce e cantare le laudi.
Cuba e' una societa' matriarcale a tutti gli effetti.
La donna bada alla casa, tira su i figli (spesso in totale assenza, anche economica dei padri), in qualche modo risolve anche il problema dei soldi, il tutto mentre l'uomo se ne fotte di tutto e passa il tempo a fare una amata fava tutto il giorno.
Ogni tanto si stupiscono, a casa, perche' do' una mano a riassettare il letto, cucino, e, entro certi limiti, mi posso occupare anche delle faccende domestiche.
Inutile spiegare che da noi la donna lavora come l'uomo, che questo ha fatto saltare un po' tutti i ruoli con risultati non sempre edificanti.
Ma ci arriveranno anche loro....diamogli tempo.
P.S.Mi deve essere scappato un gufo...visto la serata che sta' arrivando....qualcuno l'ha visto?

32 commenti:

  1. El Loco le cubane dicono sempre ciò i loro uomini non servono

    RispondiElimina
  2. Il gufo è morto lo hanno schiacciato con un camion che faceva manovra.

    RispondiElimina
  3. Era ancora vivo, lo hanno salvato ed è pronto per stasera. Ja,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ne ho visti addirittura 2 :-)

      Elimina
    2. Viva i gufi!
      E anche le foche. . . .

      Elimina
  4. Ho notizie che l'allevamento di conigli sta riscuotendo un discreto successo sull'isla. Il suegro ha rimpiazzato i maiali con una quarantina di roditori. Staremo a vedere.

    PS. Stasera in tv per voi: The Voice of Italy e Chi l'ha visto! Non male...

    Simone

    RispondiElimina
  5. Ne parlavo col suocero e mi diceva che i conigli non sono un grande affare perché mangiamo molto e si ammalano facilmente. Stasera sarò in prima fila
    Col mio gufo. . .

    RispondiElimina
  6. Coco-timba. scussa la mia ignoranza ma, chi e' il gufo?

    RispondiElimina
  7. Nessuno è solo un augurio granata per la partita dei cugini di questa sera

    RispondiElimina
  8. Coco-timba. Ah, grazie. Ho capito. Pensavo parlassi di política. Beh, auguri allora!

    RispondiElimina
  9. Tutto vero.Il macho cubano,tranne qualche rara eccezione come mio suocero,non sanno fare una cippa in casa.
    Ma solo a me è capitata la moglie che mi rompe il cazzo perchè non faccio quasi niente (a parte lavorare......).Boh

    RispondiElimina
  10. A dire agli altri cosa devono fare non le batte nessuno amico mio....

    RispondiElimina
  11. La colpa è tutta di mio suocero.Sa fare quasi tutto in casa e le ha viziate.Ma dico io,non poteva essere come tutti gli altri.....

    RispondiElimina
  12. Le vecchie generazioni, non solo a Cuba, dovevano fare tutto con poco a disposizione

    RispondiElimina
  13. Gufo presente.paolino.

    RispondiElimina
  14. Ci siamo tutti....
    Come si evince dalla foto.

    RispondiElimina
  15. E' solo questione di necessità, quando uno deve farle da solo le cose alla fine le fa...io sono 23 anni che vivo solo....se non vuoi vivere nella spazzatura impari a pulire casa, se non vuoi morire di fame impari a cucinare, e così via...Comunque anche le cubane non è che sono tutte così avvezze alla voglia di darsi da fare in casa, bisogna essere fortunati anche li.

    RispondiElimina
  16. Caro Valter anche a Cuba il frutto dipende dalla pianta
    Se la famiglia è buona e tira su bene la figlia questa terra poi la sua casa come si deve

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, per questo ho scritto che non tutte sono così avvezze, lasciando una bassa percentuale alle donne che intendi tu...le italiane non è che siano migliori...

      Elimina
  17. Havana Praga A/R a 532 euro con KLM...approfittatene!!!!

    http://www.rushflights.com/cheap-flights-to-cuba-havana-from-prague-for-only-e532/

    RispondiElimina
  18. Trovo sempre un po' strano andare a oriente quando Cuba è a occidente
    Comunque bel prezzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Milco però è strano anche chiedere mille euro per un volo con blu panorama, o giu di li, anzi ē da criminali

      Elimina
    2. Su questo non ci sono dubbi.

      Elimina
  19. 1-0 per i rigati.
    Questi tedeschi non mi sembrano una gran cosa

    RispondiElimina
  20. Non oso pensare cosa deve aver combinato Immobile per restare fuori in una squadra simile.

    RispondiElimina
  21. Qualificazione ineccepibile. Passa la migliore

    RispondiElimina
  22. Chiudete i gufi! Si va nei quarti beppe. Si va nei quarti. (Cit. Caressa werstfallestadion 2006).

    Simone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un altro gobbo che...per fortuna non campa col nostro canone...

      Elimina
  23. Borussia poca roba ragazzi come avevo previsto al momento del sorteggio.adesso tiriamo fuori i gufi venerdì al sorteggio ce ne sarà bisogno.paolino.

    RispondiElimina