martedì 2 giugno 2015

QUEL GRAN GENIO DEL MIO AMICO



Come ho piu' volte avuto modo di dire, nei miei 36 viaggi in terra cubana ho quasi sempre rentato un mezzo.
Nei primi anni il carro, mentre diciamo negli ultimi 2 lustri quasi sempre lo scooter.
Lo ritengo, per Las Tunas, il mezzo perfetto per muoversi, avendo solide nalgas, ci si puo' anche andare al mare.
L'altro giorno, appena rientrato da Cuba, via Mosca, un amico del blog si e' subito iscritto al gruppo whatsapp, da qualche giorno in onore di vecchie cose ribattezzato “Il Vascello”.
Ricordo sempre che chi volesse diventarne parte attiva (non si accettano....passeggeri passivi) deve soltanto comunicarmi il proprio numero alla mail orienteavana@libero.it
Comunque questo amico raccontava che ha comperato uno scooter a benzina.
Ovviamente mi si sono drizzate le orecchie, sapevo che non era fattibile ma, parlando di questo argomento, resto sempre rigorosamente sul pezzo.
Anche perche', con quello che ho speso in renta in questi anni, mantenevo per un lustro la Moto GP.
Mi diceva l'amico che ha assemblato una motorina elettrica importata (non da lui) con un motore a gasolina.
Ha fatto tutto da solo spendendo intorno ai 1300 cuc.
Mi spiegava che al di sotto dei 50cc non e' necessario che il mezzo sia intestato a una persona fisica, e' sufficiente il documento della aduana che ne attesta l'importazione.
Visto che non necessiterebbe neanche di un immatricolazione, la targa se l'e' fatta fare.
Tutto legale, tutto in ordine.
Ha postato sul Vascello foto e tutto quanto.
La persona e' di un'affidabilita' assoluta e non mi permetto di mettere in dubbio, anche a fronte delle fotografie, che le cose stiano cosi', ma qualche piccola perplessita' mi resta.
Lui ha fatto tutto nella capitale e gia' questa e' una cosa che puo' fare la differenza.
Raccontai tempo fa di due miei conoscenti, un basco e un'italiano che, per circa 4000 cuc, acquistarono 2 scooter a benzina che malgrado avessero una targa 49cc erano in realta' dei 150cc.
La policia tunera li fermo' e non li fece piu' circolare, mentre so per certo che sia a La Habana che a Santiago circolano tranquillamente.
Sono di marca Itala se non ricordo male di provenienza messicana.
Il mio dubbio riguarda il fatto che a un mezzo non corrisponda una persona fisica.
Non esista una persona a cui sia intestato e che basti, in caso di controllo, esibire il documento dell'aduana che ne attesta l'importazione.
Ma se anche cosi' fosse, quel documento parlerebbe di una motorina elettrica e non di una a benzina.
Certo che se la cosa, e non ho ragione di pensare il contrario, fosse fattibile, cadrebbe anche il discorso di dover intestare lo scooter a un cubano.
E' tuo, trovi un posto fidato dove lasciarlo quando non ci sei e il gioco e' fatto.
In effetti non e' complicato infilarsi nelle maglie della burocrazia e delle leggi cubane.
Piu' volte la policia mi ha fermato mentre ero alla guida di auto che non erano tur, non mi ha mai creato problemi anche perche' non mi pare esista una legge che impedisca a uno straniero di guidare un carro non turistico.
Parlo di straniero senza Rp ovviamente.
L'amico dello scooter mi ha invitato a dare un'occhiata su Revolico, mi diceva che ce ne sono tanti come il suo in vendita a un millino in piu' rispetto a quanto e' costato a lui.
Lui pero' se l'e' assemblato mentre io con “quel gran genio del mio amico con le mani sporche d'olio” non ho nulla a che fare.
Se pero fosse davvero possibile, e non credo sia una cosa di secoli, possedere uno scooter a benzina, allora gia' al prossimo viaggio mi muovero' nella direzione di cercarne uno.
Sicuramente e' piu' facile reperirli nella capitale vista la vastita' di opportunita e di offerte.
Vamos a veer lo que pasa, se intanto l'amico vuole commentare o aggiungere qualche precisazione al mio scritto e' il bienvenido.

FOTO ANNUNCIO  

28 commenti:

  1. Se davvero fosse possibile......Giuseppe

    RispondiElimina
  2. ANCORA UNA VOLTA GRAMELLINI CI HA PRESO...
    massimo gramellini
    Molti penseranno che domenica Renzi abbia perso l’aura di invincibile perché è stato troppo Renzi. A me invece sembra che lo sia stato troppo poco. La sua è stata una sconfitta più narrativa che politica. A essere andato in crisi è il racconto con cui l’anno scorso aveva sedotto un Paese stufo dei soliti riti e delle solite facce. Quel racconto prometteva di sostituire i mandarini del Pd con una leva di giovani amministratori locali come lui. Il partito della Nazione, capace di prendere voti a destra e a sinistra, doveva essere il partito dei sindaci. Innovativi, pragmatici, conosciuti e apprezzati sul territorio. Ma, arrivato al potere, il sindaco Renzi ha rinunciato a coltivare i suoi omologhi, riducendo il governo e l’Italia a un gigantesco programma televisivo di cui si considera il presentatore unico, tutt’al più affiancato da una collaboratrice preparata e accudente. Il guaio è che, anziché un Renzi o una Boschi, nelle urne i liguri si sono ritrovati Raffaella Paita, il prolungamento scolorito del governatore uscente. E i veneti la debolissima Moretti, al cui confronto il leghista Zaia sembrava Metternich. Mentre i candidati che hanno vinto – Rossi, Emiliano e il chiacchierato De Luca in Campania – non sono stati scelti dal premier, il quale li ha subiti come un male necessario.
    Renzi si sente Messi, ma per tenere l’Italia dovrà diventare Guardiola, uno scopritore e coordinatore di talenti. Il mito dell’uomo solo al comando funziona soltanto finché comanda appoggiandosi ai migliori. Se rinuncia a farlo, il mito svanisce e rimane l’uomo. Solo.

    RispondiElimina
  3. Posso confermare che a Santiago ne circolano parecchi. Ho parlato con alcuni che ce l'hanno, mi hanno detto di averlo pagato chi 3mila, chi 2mila, scooter normali come se ne vedevano parecchi in Italia, a benzina, che non superano 49cc. Mi hanno detto che per un periodo hanno permesso l'importazione di questi scooter, mentre adesso l'hanno bloccata consentendola solo per quelli elettrici. Hanno una targa fittizia fatta in casa. Non so se ti fermano cosa ti fanno ma di una cosa sono certo, se mi fermano e lo scooter invece di essere 49 cc è maggiore stai sicuro che non la passi liscia oppure devi allungare qualcosa. A cuba tutto si sa, e la polizia è la prima a saperlo quindi se vogliono e possono fotterti lo fanno. Detto questo, a questi prezzi e considerando che gli assemblaggi a cuba spesso sono invento e i pezzi di ricambi per un eventuale manutenzione si trovano una volta e l'altra no, preferisco comprarne uno elettrico. 1300 euro e passa la paura. Vendono anche batterie di ricambio e considerando il costo dell'elettricità a cuba forse è la cosa migliore (ovviamente parlo per chi ha una casa o cmq un appoggio fidato). Vale

    RispondiElimina
  4. Lo so....ma non vanno avanti e poi puoi girare solo in citta'....vista la potenza della batteria.

    RispondiElimina
  5. MOTO AVA AGUILA 1500 watts NUEVA, con papeles, HASTA LA PUERTA DE SU CASA
    Precio: 1,850 cuc
    Fecha: Lunes, 1 de Junio del 2015, 09:55 PM
    MAXIMA VELOCIDAD 68km/h
    BATERIA 60V/20AH

    AUTOVOLT AC110V~240V

    CARGADOR DE INTERVALO 6-8 HORA
    LUCES Ciudad y carretera: HALÓGENAS

    SISTEMA DE FRENO DELANTERO FRENO DISCO CON LEVA MANUAL
    TRASERO FRENO DE TAMBOR CON LEVA MANUAL

    TOTAL DIMENSION 1770×660×1150mm
    PESO NETO 111kg
    CARGA MAXIMO 200kg

    !!!LA MÁS GRANDE Y FUERTE DE TODAS LAS MOTOS ELÉCTRICAS!!!


    INTERESADOS LLAMAR O ENVIAR MENSAJE AL 05.242.15.44

    Las hay en rojo y en amarillo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. YUMA __ Sarebbe interesante conoscere chi e' l'anonimo del post precedente riguardante prezzo e caratteristiche della motorina

      Elimina
    2. Io, mi e' scappato Anonimo
      E' un'annuncio a caso preso da Revolico

      Elimina
  6. A quel prezzo è da comprare.paolino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella dell amico del vascello a 1300 €.paolino

      Elimina
    2. Si, pero' se l'e' assemblata lui...senza ricarico.
      Per quello che dico che se la compri in giro minimo ci vuole il millino in piu'.

      Elimina
    3. Adesso Ho capito,però anche con un millino in più penso sia un affare,fa troppo comodo e poi non hai problemi quando sei qua.paolino.

      Elimina
    4. Certo.
      In due anni me la sarei pagata.

      Elimina
  7. Quello che io non capisco tutt'ora è come è possibile anche entrando nelle maglie della pachidermica burocrazia cubana che ad un bene non corrisponda un possessore..e non capisco la targa fatta in casa, cioè investi uno o vai a fare una rapina (a parte che a Cuba con tutti i chivatoni ti scoprono subito) scappi via e non sei identificabile? La targa fatta in casa a che pro se non è registrata..allora perché non girare senza? Boh...chiaro che tutto è vero perché l'amico che ha aperto tema è serio, ma io non capisco davvero...poi mi sento di dire una cosa per esperienze personali e cioè ciò che è fattibile e legale nella capitale non sempre lo è nelle provincie orientali..o almeno non tutto è recepito
    Buon festivo a tutti
    stefano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pero' e' vero che a Cuba, sui motorini se ne vedono di targhe simili....
      A La Habana fai quasi il cazzo che vuoi....a oriente meno.

      Elimina
  8. Vendo Moto Yamaha automática 49 cc de las grandes, me arreglo, esta en perfecto estado, lo dejo en 3500 más información llamar a Yudith al 58244750 o escribirme a grulhut@nauta.cu qu será un placer atenderlos. Ver la foto.

    LA FOTO LA VEDETE A FINE POST....SEMPRE DA REVOLICO

    RispondiElimina
  9. Ora che il campionato e' finito posso di nuovo parlare del Toro senza incazzarmi.
    Abbiamo chiuso al nono posto, con un parziale, nel girone di ritorno da quarto posto come si evince da questa tabella.
    J......S 41
    LAZIO 38
    FIORENTINA 34
    TORO 32
    Girano i maroni perche' e' bastata una punta in piu', Maxi arrivato qua' grasso come un maiale, per potercela giocare con tutti.
    Bastava una punta simile da subito e magari un paio di centrocampisti degni di questo nome e forse, dico forse, anche l'Europa league ci sarebbe andata stretta visto il livello del nostro campionato.
    Tutti sapete che non amo Ventura, come non lo ama la quasi totalita' dei Fratelli, ma gli va' dato atto di aver fatto un miracolo.
    Venduti Ciro e Alessio pensavamo che, al massimo, ci saremo salvati e invece abbiamo sfiorato l'Europa.
    53 partite sempre con gli stessi 15/16 giocatori.
    Ora sicuramente il nostro Matteo ci lascera', come e' giusto che sia se arrivano il Barca o il Bayern.
    Credo che anche il Maksi o Perez andranno ma un paio di rinunce la squadra le puo' sostenere, a patto che arrivi qualcuno di valido.
    Rientra Barreca da Cittadella e potrebbe essere una rivelazione.
    Devono restare i due buoni che abbiamo davanti e Martinez piu' una quarta punta che non puo' essere quel paracarro di Amauri.
    Serve un portiere vero e un paio o anche 3 centrocampisti buoni, a quel punto siamo a posto.
    Se il mandrongo investe il grano che prendera' dalle cessioni nella squadra, non in Crozza o Mentana, il prossimo anno si vedra' un bel Toro di nuovo.
    Domenica il popolo Granata ha tributato un grande ringraziamento ai ragazzi per quanto hanno fatto, ed era giusto, ma ora smontare il giocattolo sarebbe davvero un delitto.

    RispondiElimina
  10. Pero' questo annuncio....dice un'altra cosa....

    "llamar 6981512 o 53440291 jorge doy garantia ok
    motorina scuter 49cc,marca zusuki de gasolina,
    motor de arranke,con todos sus plasticos de fabbica
    le funciona todo pito,intermitente,luces,al detalle
    llegar y montar,capasidad para 2 personas,con sus
    papeles en regla listos para pasar a nombre de
    kien la compre solo 2500.seguridad y garantia."

    RispondiElimina
  11. si,quell'annuncio li neanche io lo capito,cmq fino adesso tutto liscio con la polizia,e' veramnte assurdo che ti costringano a fare una targa fatta da te ...MA CI DEVE ESSERE....veramente non ha un senso..
    cmq questa storia dei 49 cc e'iniziata gia da 3 anni almeno e adesso che la habana ne e' piena ho deciso di prenderne uno pure io,sempre tramite revolico prima ho comprato un piaggio SI(ve lo ricordate?),aveva il pistone"criollo" e dopo una brutta lite ho recuperato i soldi e ritornato indietro "el tareco",poi ho preso un piaggio bravo che ho rivenduto,e alla fine ho comprato un motore yamaha NEO 49cc(2 tempi) e il telaio di una moto elettrica(non hanno numero di serie) abbandonata quasi come pollaio in un patio.
    fino adesso nessun problema,mi chiedono il passaporto ,la carta della dogana,la patente(con licenza A1) e via(un 5cuc in ogni caso sempre disponibile se propio rompono).
    il mio amico di Forli' ha speso 4000 cuc per un AVA cilindrata 150 con un motore 4 tempi che e' la copia perfetta di un suzuki(va che e' una meraviglia),sulle carte della dogana e' stato fatto passare come 49cc ma l'importante e' che il numero di telaio sia presente e corrisponda.
    la polizia e gli ispettori non gli hanno mai fatto un problema e sono 3 anni che gira.nel mio caso e' veramente un 49cc e x fortuna lo riporta al lato del pistone ,quindi nessun poliziotto puo' dire il contrario.
    in sintesi il propietario di questi mezzi e' chi possiede il foglio original dell'aduana e non a chi e' intestato alla motorizzazione.

    RispondiElimina
  12. Alla fine caro Ivan ha si speso qualche soldo ma anche se la cosa dovesse diventare problematica, ma fino ad ora non e' successo, cadi dal marciapiede e non dall'ottavo piano.
    Ogni notizia come questa che porta qualche novita' ci aiuta a vivere meglio a Cuba

    RispondiElimina
  13. Potrebbe interessare a Gugu Marino. P68

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per Gugu ci vorrebbe un sidecar solo per lui....

      Elimina
  14. Un buon italiano galeotto a Cuba farebbe sparire lo scooter rentato, e il gioco è fatto....poi non saprei però se deve ripagarlo oppure c'è l'assicurazione contro il furto, non saprei sinceramente, ma la mia è una provocazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assicurazione per gli scooter,,,,,,,,non credo,,,,

      Elimina
  15. Scooter no tiene seguro. Nel lontano '99 me lo fregarono a Las Tunas. Dovetti pagare 1200 $ ...azz!
    renato

    RispondiElimina
  16. Esatto.
    Quando renti lasci 50 cuc di cauzione giusto se ti fregano specchietto o cose simili....per il resto se te lo fottono lo paghi...

    RispondiElimina
  17. certo che lo devi pagare...Fidel non perde mai...ricordatevelo :-D

    RispondiElimina
  18. ciao caro come sai io sono a Santiago leggevo i tuoi blog,mi sono informato alla aduana x importare moto a50cc(che poi se modifican) ma le cose ancora sono lontane,solo elettriche pero mi dicevano che in havana si vendono ma in loco,vengono credo da republica domenicana cmq qui dei miei amici qui a santiago tengono motorine elettriche e l'affittano a 10 cuc al dia costano 1200 cuc x comprarle ora sono a Roma ma seguo questa cosa un abrazo
    Claudio

    RispondiElimina